La manutenzione dei freni è molto importante per il corretto funzionamento dell’auto e per la sicurezza stradale

Il sistema frenante è uno dei principali elementi di sicurezza attiva del veicolo. Tra i vari componenti che lo costituiscono, i materiali d’attrito – dischi e pastiglie – richiedono una manutenzione, e sostituzione, periodica perché soggetti a usura.

Affinché il sistema frenante funzioni sempre in modo adeguato, è necessario che dischi e pastiglie siano mantenuti in condizioni ottimali. A ogni frenata, infatti, l’attrito provoca un consumo di materiale, sia da parte delle pastiglie sia del disco.

Per non pregiudicare il corretto funzionamento dell’impianto frenante, raggiunto un determinato limite di usura, dischi e pastiglie freno vanno sostituiti.

Quando sostituire dischi e pastiglie

5870_powerstop_z23_installed

Un controllo dei freni è consigliabile ogni qualvolta la vettura entra in officina per una qualsiasi manutenzione ma è da effettuare immediatamente quando insorgono fenomeni di vibrazione. I segnali principali che indicano l’usura o il deterioramento del disco o delle pastiglie sono:

• accensione della spia di segnalazione (dove presente e solo per le pastiglie)
• rumorosità durante la frenata
• presenza di vibrazioni
• Presenza di righe circolari profonde o criccature radiali sulla fascia frenante
• Segni di surriscaldamento

In certi casi, anche il livello del liquido dei freni può fornire informazioni utili anche sull’usura di dischi e pastiglie. Quando pastiglie e dischi si consumano, il pistoncino della pinza freno dovrà effettuare una maggior escursione per compensare la perdita di spessore di disco e/o pastiglia, assorbendo a sua volta una maggior quantità di liquido freni che fa accendere l’apposita spia sul cruscotto.

La coppia perfetta!

L’utilizzo di un disco di bassa qualità, oltre a compromettere la sicurezza e l’efficacia della frenata, provoca il deterioramento anche della pastiglia. E viceversa.

Allo stesso modo, la mancata sostituzione di un componente usurato provocherà una maggiore usura o addirittura il deterioramento dell’altro componente.

Disco e pastiglia agiscono in simbiosi, perciò la loro manutenzione deve essere fatta tenendo conto anche di questa caratteristica.

È importante ricordare che sostituendo i dischi freno si devono obbligatoriamente cambiare anche le pastiglie.

Al contrario, è possibile sostituire le pastiglie senza cambiare i dischi freno, a condizione che questi non siano troppo consumati (spessore della fascia frenante vicino al minimo previsto).

Le pastiglie, infatti, si usurano più velocemente dei dischi. Normalmente, un set di pastiglie dura la metà del tempo di un disco.

Contattaci o vieni a trovarci presso la nostra sede per scoprire i servizi e le offerte a te riservate.

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

© 2015 AUTOTECNICA D'ANDREA ANTONIO | P.IVA 01292480769 | Privacy Policy

logo-footer

RIMANI IN CONTATTO CON NOI: